Fisioterapia

Tecarterapia​

Il concetto di “Tecarterapia Evoluta” è un concetto del tutto nuovo ed introdotto da Elettronica PAGANI per rispondere a professionisti sempre più esigenti, a cui le tradizionali tecarterapie e/o diatermie non sono più congeniali, perché cercano qualcosa in più in termini di prestazioni, sicurezza, comfort, tecnologia. Oggi, tutti i dispositivi di Elettronica PAGANI rispondono a questi nuovi standard che si compendiano nel marchio “Tecarterapia Evoluta”. In questo senso vanno interpretate le funzioni di sicurezza operativa e massima protezione offerte da ciascun dispositivo; la disponibilità del nuovo manipolo interattivo consente altresì di impostare modalità capacitive o resistive grazie alla sofisticata elettronica senza sostituire gli elettrodi e/o i manipoli; i trattamenti possono essere di tipo manuale o statico, unipolare o bipolare, in emissione continua o pulsata.

Questa è l'intestazione

Caldo e freddo rappresentano al momento nel campo della Terapia Fisica le risposte di tipo strumentale più importanti e diffuse per combattere il dolore e l’infiammazione. È risaputo che usare il freddo ha un effetto positivo se impiegato subito dopo il trauma (dalla slogatura, alla contusione, al versamento e gonfiore post intervento, alla borsite, ecc.), e si ottiene la riduzione del dolore ed il blocco del travaso ematico. Si usa invece il caldo per dolori cronici, soprattutto articolari (es.: i dolori alla colonna cervicale e lombare). Lo shock-termico rappresenta invece una novità assoluta nel campo terapeutico. Le fasi di caldo e di freddo di susseguono in modo repentino, dando vita ad una intensa ginnastica vascolare.

Onde D'urto

L’onda d’urto è definita come un’onda acustica caratterizzata da un elevato picco di pressione regolabile in un piccolo range di frequenza. La pressione esercitata dall’onda d’urto è sicuramente molto più elevata della tradizionale onda ultrasonora, anche se dotata di una modulazione di frequenza meno accentuata. L’onda d’urto si diffonde, come gli ultrasuoni, attraverso i tessuti umani seguendo la legge dell’impedenza acustica, vale a dire la diversa capacità di ogni tessuto a riflettere l’onda acustica.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.